Significato della conchiglia del pellegrino

Il simbolo universale del Cammino di Santiago

Il simbolo più conosciuto del Camino de Santiago è senza dubbio la sua conchiglia. La conchiglia di capasanta sembra oggi essere un oggetto quasi essenziale per il pellegrino sul suo percorso, tuttavia, ancora oggi la ragione per portare la conchiglia è sconosciuta.

Sappiamo che il suo uso è iniziato con i pellegrinaggi a Santiago de Compostela: solo così si potevano distinguere i pellegrini che finivano il loro viaggio a Santiago. A quel tempo, i pellegrini che finivano il loro percorso a Santiago ricevevano un documento di accreditamento e ricevevano una conchiglia di capasanta da mettere sul loro cappello o mantello. Avere la conchiglia di capasanta era considerata una forma di omaggio all'Apostolo.

In questo modo si potevano distinguere i pellegrini che avevano già visitato la tomba dell'Apostolo

Con la conchiglia del pellegrino potevi distinguere i pellegrini che stavano tornando a casa da quelli che non erano ancora arrivati a visitare la tomba dell'Apostolo. Oggi i pellegrini indossano la conchiglia di capasanta indipendentemente dal fatto che abbiano già visitato Santiago de Compostela o meno (in passato il Camino de Santiago era un viaggio di ritorno, oggi pochi pellegrini fanno il viaggio di ritorno da Santiago a piedi).

La conchiglia del pellegrino si è evoluta molto da quei tempi, oggi è il simbolo universale del Camino de Santiago e uno dei simboli usati ufficialmente per la segnalazione del Camino de Santiago che vedrai in tutte le pietre miliari in ognuno dei percorsi ufficiali, stampato in giallo e uno sfondo blu.

Qual è la relazione tra la conchiglia e i pellegrini

La verità è che non si sa con certezza il perché della relazione di questo simbolo con il Camino de Santiago, quello che si sa sono molte teorie su come sia diventato parte di questo percorso santo.

Una di queste è che la conchiglia della capasanta è legata al suo utilizzo da parte dei pellegrini per bere l'acqua nei fiumi e nei torrenti, perché è facile portarne sempre una con sé.

Un'altra teoria è che venne dall'insediamento di mercanti intorno alla Cattedrale, approfittando dei numerosi pellegrinaggi nel Medioevo. Questi commercianti avrebbero reso popolare la vendita come souvenir da portare a casa con loro.

In un modo o nell'altro, la capasanta è venuta per restare e oggi tutto il Cammino di Santiago è simboleggiato dalla nostra particolare conchiglia.

Conoscere i diversi percorsi del Cammino

Chi siamo?

Siamo una compagnia che organizza il Cammino di Santiago. 

Organizziamo il tuo viaggio dall'inizio alla fine perché tutto sia perfetto.

Ti offriamo tutto quello che ti serve perché il Cammino sia perfetto per te.

Prenotiamo i tuoi voli
Ti consigliamo sulle tappe e gli itinerari
Prenotiamo tutti gli ostelli
A tua disposizione 24 ore al giorno
Trasportiamo le tue valigie ogni giorno