Il Cammino di Santiago, meglio da soli o accompagnati?

Ti piacerebbe vivere il Cammino? Ti aiutiamo
Pilgrim Travel SL Pilgrim Travel SL utilizzerà i tuoi dati solo per rispondere alla tua richiesta e non li trasferirà mai a terzi. Per esercitare i tuoi diritti, consulta l’informativa sulla privacy.

Se ascolti i consigli dei pellegrini che hanno fatto il Camino prima di mettere le scarpe, vedrai che ci sono opinioni per tutti i gusti: quelli che l'hanno fatto in compagnia ti diranno tra le altre cose quanto sia bello (e divertente) vivere l'esperienza con le persone che ami, dato che ti permette di conoscerle davvero. D'altra parte, i pellegrini solitari ti diranno che dovresti fare il Camino da solo, in modo da poter andare al tuo ritmo e persino scoprire te stesso.

Per aiutarti a prendere questa decisione, ti diciamo i principali vantaggi d'intraprendere l'avventura da solo o fare il Camino nella migliore compagnia.

Vantaggi del fare il Camino da solo

Il tuo ritmo, le tue regole

Il vantaggio principale di fare il Camino da solo è che stabilisci il tuo ritmo e decidi l'orario di partenza, le fermate necessarie o qualsiasi alterazione del percorso.

Vorresti passare un giorno in più su una delle tappe? Se hai abbastanza tempo, puoi farlo quando vuoi. Hai bisogno di rallentare? Nessun problema a rimanere indietro. Dovrai ascoltare solo il tuo corpo e il tuo desiderio di camminare. E nessun altro.

La "scoperta" di te stesso

Quante volte l'hai sentito dire... Beh, dobbiamo dire che è vero.

Il Camino de Santiago è un'esperienza in cui imparerai a goderti la solitudine, dove potrai pensare alla tua vita e ai tuoi problemi, meditare attentamente sulle decisioni in sospeso e goderti le piccole cose che si mostrano a ogni passo.

Inoltre, sarai in grado di sapere dove sono i tuoi limiti e raggiungere cose di cui non pensavi di essere capace. C'è una ragione per cui si dice che dal Camino si diventa una persona diversa. 

Non camminerai mai da solo

Potresti lasciare la fase iniziale senza altra compagnia che il tuo zaino, ma ti assicuriamo che non ti sentirai mai solo durante il tuo pellegrinaggio.

Questo dipenderà anche un po' dal percorso che sceglierai: se è un percorso popolare come il Cammino Francese o il Viaggio Portoghese, potresti anche trovare troppa gente (la nostra raccomandazione è di evitarlo nei mesi estivi, perché è quando ha più afflusso di pellegrini).

Non dubitare che qualsiasi percorso tu faccia, l'atmosfera sul Camino è solidale e amichevole. A ogni tappa troverai sempre dei pellegrini nella tua stessa situazione che ti aiuteranno in qualsiasi cosa tu abbia bisogno.

Conoscerai più persone

Se fai il Camino de Santiago in un gruppo, avrai la tua particolare compagnia ogni giorno, quindi sarà più probabile che le tue esperienze e conversazioni siano limitate a questa cerchia di conoscenti.

Tuttavia, le cose cambiano quando vai da solo: a un certo punto lungo il percorso dovrai parlare con qualcuno, e dato che le stesse tappe ti aspettano più avanti, finirai per coincidere con quella persona più spesso di quanto immagini. Anche condividendo una stanza in ostello!

Quelli di noi che sono stati nella Plaza del Obradoiro e hanno assistito all'arrivo di molti pellegrini, continuano a sorprendersi di quanto siano emozionati, abbracciandosi e festeggiando la fine del cammino, come se si conoscessero da tutta la vita, quando semplicemente hanno coinciso nella loro avventura qualche settimana prima.

Solo per questo, il Camino vale la pena.

Vantaggi del fare il Cammino in compagnia

Avrai dei testimoni nei momenti speciali

Siamo onesti: camminare al proprio ritmo è un grande vantaggio, ma in quei bei tratti o quando raggiungi il tuo obiettivo giornaliero, apprezzerai avere qualcuno di cui ti fidi accanto a te per sederti su una terrazza, condividere le tue impressioni o fare una foto per il ricordo. Se percorri il Cammino non accompagnato, potrai farlo solo quando ti sarai fatto degli amici lungo il cammino.

Se cammini da solo, puoi sempre usare il tuo cellulare per condividere i tuoi sentimenti con i tuoi cari, ma sarà difficile per loro viverli allo stesso modo da lontano.

Sarà più difficile disorientarsi

Il percorso è generalmente ben segnalato in tutte le tappe, ma è logico che se ci sono più persone, sarai in grado di vedere meglio le frecce e le pietre miliari. Se sei da solo, a un certo punto potresti distrarti dal paesaggio, o potresti avere dei dubbi se non ci sono segnali per un tratto più o meno lungo del percorso.

Inoltre, se hai dei dubbi a un bivio, avrai anche più teste a cui pensare per prendere la decisione migliore ed evitare di dover percorrere chilometri extra.

Non ti dispiace camminare con meno luce

Molti pellegrini preferiscono alzarsi presto per raggiungere la fine di ogni tappa prima di pranzo e avere così più tempo per riposare o esplorare la città di destinazione.

Non si tratta di percorrere il Camino di notte, ma se vai in pellegrinaggio nei mesi invernali e autunnali potresti scoprire che c'è ancora poca visibilità nelle prime ore del mattino. Se cammini da solo, l'idea potrebbe non piacerti molto, ma se sei sempre accompagnato, non ti dispiacerà affatto, perché ti sentirai più protetto,

In caso di emergenza, avrai un aiuto immediato

Il Cammino di Santiago è generalmente sicuro. Ogni anno migliaia di pellegrini la percorrono e non ci sono quasi incidenti. Ma ciò che può sorgere sono imprevisti in cui hai bisogno dell'aiuto di qualcuno di cui ti fidi.

La paura di soffrire di qualche tipo di vertigine o infortunio, specialmente se la nostra condizione fisica non è ideale o se soffriamo di qualche tipo di malattia, o anche la paura di perdersi in una delle tappe, possono essere motivi per cui ci rifiutiamo di fare il percorso non accompagnati.

Vogliamo ricordarti che, in caso di bisogno, qualsiasi pellegrino sarà sicuramente felice di darti una mano, ma è normale che tu abbia dei dubbi se opti per uno dei percorsi meno abbienti, come il Camino del Norte o il Camino Primitivo.

Queste paure si dissipano sicuramente se siamo accompagnati da un amico, un familiare o un conoscente, perché sappiamo che loro saranno sempre lì per qualsiasi cosa accada.

Conoscere i diversi percorsi del Cammino

Chi siamo?

Siamo una compagnia che organizza il Cammino di Santiago. 

Organizziamo il tuo viaggio dall'inizio alla fine perché tutto sia perfetto.

Ti offriamo tutto quello che ti serve perché il Cammino sia perfetto per te.

Prenotiamo i tuoi voli
Ti consigliamo sulle tappe e gli itinerari
Prenotiamo tutti gli ostelli
A tua disposizione 24 ore al giorno
Trasportiamo le tue valigie ogni giorno